Scoprire il vulcano Soufrière in Guadalupa

Afroculture.net
  •  
  •  
  •  
  •  

Scoprire il vulcano Soufrière in Guadalupa

Il vulcano Soufrière è uno dei siti turistici più visitati. È soprannominato “vié madanm la” in creolo, che significa la vecchia signora, ed è uno dei nove vulcani attivi dell’arcipelago. Si trova a un’altitudine di 1467 metri. È la vetta più alta della Guadalupa e delle Piccole Antille.

La Soufrière è un vulcano ancora attivo di tipo peleano, situato all’interno del Parco Nazionale della Guadalupa, nella parte meridionale di Basse-Terre, a 12 chilometri dalla prefettura e a 5 chilometri dal villaggio di Saint-Claude.

La sua attività è visibile nelle esalazioni sulfuree di zolfo e acido, nelle fumarole e nelle sorgenti calde in vari punti della vetta. Il clima in vetta è fresco (15-22°C).

La cima del vulcano è chiamata “la découverte” e offre una vista straordinaria sui massicci montuosi di Basse-Terre, Grande-Terre, sul Mar dei Caraibi e sulle isole circostanti.    

Lungo tutta l’ascesa del vulcano si trova una foresta tropicale molto fitta. La flora e la fauna di Soufriere sono magnifiche da scoprire.

Il vulcano Soufriere è raggiungibile dai Bagni Gialli. È presente un parcheggio per i turisti.
Quali sono le diverse attività da svolgere?

  • Scalare il vulcano Soufriere.
  • Escursioni.
  • Arrampicata.
  • Visitare la foresta pluviale.

  • Crediti fotografici: Charlotte B

Cosa ne pensate?

  •  
  •  
  •  
Tags : Guadalupa
Afroculture.net

Leave a Response / laissez un commentaire